Wet Effect: capelli bagnati per un look sexy o… trasandato?

Per l’estate 2011 Bottega Veneta ha fatto sfilare delle modelle che sembravano appena uscite dalla doccia (vedi foto sopra). Capelli spettinati, sciolti sulle spalle, come bagnati. E’ il cosiddetto ‘wet effect‘, che si ottiene riempiendo di gel le lunghezze.

Anche Lanvin ha fatto lo stesso, portando in passerella delle top model con i capelli bagnati raccolti in una coda di cavallo (vedi foto sotto).

A me non piace tanto, mi da l’idea di trasandato e poco pulito :-(   D’estate, però, potrebbe essere una pettinatura da tenere in considerazione… tanto per cambiare! Voi che ne pensate? Ecco alcuni dei prodotti che potete provare per ricreare il look:

1 Commento

  1. Pingback: L’abito rosso: un must have per tutte le stagioni | Rose In The Wind

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>