Viso e make-up: ecco i segreti della make-up expert!

Trucco perfetto, soft o intenso a seconda delle occasioni, via le imperfezioni e risalto ai pregi: saperci muovere nell’ambito del make-up è essenziale!

Per iniziare basta seguire poche semplici regole: ce lo ha rivelato Lisa Bressan, make-up expert La Roche-Posay.


Cos’è e a cosa serve il make-up

Make-up significa trucco e serve da una parte ad apportare correzioni estetiche e dall’altra a valorizzare determinate caratteristiche fisiche.

Make-up è comunicazione, è mettersi in relazione con gli altri, è un modo per esprimere la propria personalità, il proprio carattere. Ad esempio, se una persona non riesce a portare il rossetto rosso spesso è perchè non si sente a proprio agio, è un suo problema psicologico dovuto a dei preconcetti, ad uno schema mentale che magari associa il rossetto rosso all’immagine di una donna volgare, anche se  in realtà ciò non corrisponde al vero.

E’ fondamentale per una truccatrice rispettare la personalità di chi deve truccare, capire il suo essere, riuscire, attraverso il trucco, ad esprimerlo nel modo migliore e saper valorizzare determinate caratteristiche fisiche, che variano da persona a persona.

Seguire la moda nel make-up

Parlare di moda in ambito make-up non è del tutto corretto. E’ vero che ci sono colori che vanno più o meno di moda in alcuni periodi (ad esempio quest’anno va molto di moda il rossetto rosso), tuttavia nel trucco va sempre di moda tutto, purchè non sia esagerato. Quello che davvero conta è l’età, il tipo di pelle, l’occasione a cui dobbiamo partecipare, i nostri gusti, cosa ci fa sentire a nostro agio. Il make-up ci deve far sentire bene con noi stesse, più belle, più felici, non quello che non siamo! E’ sbagliatissimo uniformarsi agli altri.

Come preparare il viso al make-up

Perchè il make-up riesca bene è fondamentale preparare la pelle altrimenti, dopo la stesura del fondotinta, ci troveremo con un effetto a chiazze per nulla gradevole. Prima di tutto bisogna utilizzare, 1-2 volte alla settimana, una crema esfoliante viso per eliminare le cellule morte e ottenere una pulizia del viso ottimale. Bisogna anche detergere la pelle, ricordando che il detergente è uno tra i prodotti cosmetici più importanti. Infine idratare abbondantemente con una buona crema per nutrire e rendere elastica la pelle.

Regole di base da seguire sempre

Pe ottenere un buon risultato dobbiamo stendere sul viso  prima la crema base, poi nell’ordine, il fondotinta in tutto il viso, il correttore per correggere imperfezioni, la cipria che dà luce alla pelle e alla fine il fard per far risaltare alcune zone come guance e zigomi. Mettere poco di tutto, mai uno strato spesso!

2 Comments

  1. Pingback: Cosmétique Active: evento L’Oréal primavera 2010! | Rose In The Wind

  2. Pingback: Make-up rosa: bionda, castana o rossa… scegli il trucco che fa per te! | Rose In The Wind

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>