SOS Zanzare: tutti i trucchi per combattere i fastidiosi insetti

D’estate le zanzare possono diventare un vero e proprio problema: i fastidiosi insetti cominciano a ronzarci intorno e a lasciarci seccanti punture a partire dal tardo pomeriggio e non la smettono fino al mattino successivo!

Ci distrubano ovunque: finchè passeggiamo al tramonto o chiacchieriamo all’aperto con gli amici, quando ceniamo o guardiamo la tv rilassati sul divano, mentre leggiamo o cerchiamo di addormentarci la notte.

Altro che sonni tranquilli… non lo si può proprio negare: d’estate le zanzare diventano un vero e proprio incubo! Come possiamo proteggerci? Ecco qualche dritta per evitare di riempirci di irrintanti punture!

Terrazzo

Cerca di coltivare gerani. Aiutati con le torce e le candele alla citronella, ma anche le spirali appoggiate a terra. Se vuoi passare del tempo all’aperto, mezz’ora prima di uscire spruzza intorno a tavolo e sedie degli spray da esterno. Passati sulla pelle scoperta delle lozioni/stick antizanzara. Se non vuoi utilizzare prodotti chimici, acquista in erboristeria le foglie di tagete, sono repellenti naturali :-)

Cucina

Perfetto un diffusore a base di fiori di piretro vicino alla finestra e uno agli ultrasuoni vicino ai punti luce (tipo la cappa o una lampada se le lasciamo accese la sera).

Clicca sull’immagine per vedere lo spot RAID Diffusore a base di Piretro

Salotto

Un rimedio efficace è quello di spruzzare l’insetticida sulle tende: le finestre rimangono aperte e il tessuto fa da barriera contro gli insetti che vogliono entrare. Metti un diffusore a tempo (tipo quello con le piastrine) vicino al divano e una pianta di catambra vicino alla tv che, essendo luminosa, attira le zanzare.

Camera da Letto

Punta su un diffusore con ricarica liquida che rimane acceso per tutta la notte (ricorda di lasciare i vetri socchiusi per permettere il riciclo d’aria). Non dimenticare che le zanzariere fisse sono un ottimo rimedio, se poi le spruzziamo con uno spray antizanzare diventano ancora più efficaci.

Camera dei Bimbi

Il top per la culla è sicuramente la zanzariera. Puoi lascia anche sul comodino un batuffolo di cotone sul quale avrai lasciato cadere due gocce di olio essenziale di geraniolo. Vicino al letto è ok anche l’apparecchio ad ultrasuoni.

Garage

Spesso troviamo zanzare persino lì: mettile in fuga utilizzando un semplice spray da esterno!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>