Quando e come pulire i pennelli per il trucco?

Sapone, shampoo, detersivo… scopri quando e come pulire i pennelli per il trucco!

A volte può capitare di essere molto attente ai cosmetici che acquistiamo, controllandone tutti gli ingredienti per essere sicure che non siano dannosi per la nostra pelle, e finire poi per non preoccuparci per nulla degli strumenti che utilizziamo per stendere tali prodotti sulla nostro viso. I pennelli da trucco, infatti, sono tanto importanti quanto i cosmetici che ci aiutano ad applicare: se non li puliamo regolarmente rischiamo che tra le loro setole si annidino germi e batteri, i quali si depositeranno sulla nostra pelle dando vita a macchie, infezioni, irritazioni e quant’altro. Buona norma è, quindi, effettuare un’accurata pulizia dei pennelli per il trucco circa ogni 10/15 giorni.

Ci sono diversi metodi per pulire i pennelli per il trucco, personalmente preferisco acqua e sapone neutro. Il procedimento che seguo è davvero semplice: bagno le setole, le sfrego delicatamente con il sapone, risciacquo con acqua tiepida e ripeto l’operazione finché l’acqua di risciacquo non è limpida, li appoggio sopra ad un panno pulito (stando attenta che le setole mantengano la forma originaria) e li lascio asciugare una notte intera. Al mattino sono come nuovi, pronti per essere ancora utilizzati! ;-)

Altri prodotti generalmente usati per la pulizia dei pennelli sono: shampoo delicato, detersivo per piatti e latte detergente. In caso aveste bisogno di pulirli in fretta perché magari dovete utilizzarli per stendere altri colori (pennelli da ombretto, eyeliner, rossetto, gloss etc…) potete optare per alcool, salviettine struccanti o brush cleanser, prodotti senza risciacquo da spruzzare direttamente sul pennello.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>