Manifesto, la nuova fragranza di Yves Saint Laurent

Manifesto: una nuova audace dichiarazione di femminilità per YSL.

Dopo grandi fragranze come Opium, Parisienne e Paris, Yves Saint Laurent è pronta per una nuova creazione olfattiva. Manifesto, questo il nome dell’ultimo profumo, è una vera e propria dichiarazione di femminilità.

Creato da due profumieri d’eccezione, Loc Dong e Anne Flipo, si tratta di un florentale legnoso, sensuale e avvolgente, in grado di tradurre ed esprimere la travolgente personalità della donna che lo indossa:

  • AUDACIA: le note di testa, un accordo verde “mordente” stemperato nell’essenza di bergamotto e in quella assoluta di ribes nero, vogliono esprime l’ardire di chi ama andare controcorrente.
  • ECCESSO: le note di cuore trasmettono l’intensità e la voluttà inebriante di chi vive all’insegna dell’opulenza, e vengono rispecchiate dall’accordo cremoso di gelsomino sambac, reso ancor più goloso dal mughetto.
  • DESIDERIO: nelle note di fondo la raffinatezza, il calore e l’eleganza dei legni di sandalo e cedro, uniti alla sensualità della vaniglia e della fava tonka, comunicano l’irresistibilità di chi ha charme e carisma.

Ispirato a un bozzetto di Monsieur Yves Siant Laurent, la boccetta di Manifesto è un tributo alla sinuosità delle forme femminili: l’intenso color ametista del motivo a fascia ne esprime l’audacia, la ricchezza cesellata del suo tappo l’amore per l’eccesso e la sua forma accattivante il desiderio che è in grado di suscitare.

Testimonial della nuova fragranza è una bellezza d’eccezione: Jessica Chastein. Per il lancio di Manifesto l’attrice statunitense ha girato un cortometraggio con il collega spagnolo Sergio Muniz, in cui interpreta al contempo un’artista di successo e una seducente femme fatale: uno shot movie che esprime alla perfezione l’intensa femminilità di una donna non solo affascinante, ma anche determinata, intelligente e sicura di sè.

Provato per te

Quello che vedete nella foto qui a fianco è il ‘mioManifesto.

Quando si tratta di fragranze, è quasi inutile dare un parere, visto che molto dipende dalla propria sensibilità e dai propri gusti. Posso solo dire che il profumo mi è piaciuto fin da subito, così dolce e ‘manifestamente‘ femminile. Dopotutto non poteva essere altrimenti, visto che adoro il profumo del gelsomino, della vaniglia e del sandalo! Innamorarsene è stato facile, come pure sviluppare una certa dipendenza ;-) .

Provare la fragranza è stato semplice grazie al graziosissimo bracialettino da legare al polso. Nelle profumerie, infatti, non troverete la classica mouillette (striscia di carta) per testare il profumo ma un nastrino viola che potrete indossare e portare con voi per tutta la giornata :-) .

Manifesto è disponibile nei formati da 30ml, 50 ml e 90 ml, come gel doccia e deodorante.

1 Commento

  1. Pingback: YSL e le ultimissime novità dal mondo della cosmesi | Rose In The Wind

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>