La caffeina è una sostanza nociva o benefica?

caffeSpesso sentiamo parlare degli effetti collaterali del caffè: ulcera, esofagite e riflusso gastrointestinale per esempio, ma anche nausea, emicrania, nervosismo, irritabilità, ansia, insonnia, palpitazioni, deconcentrazione, demotivazione e in alcuni casi perfino depressione.

In realtà il caffè in sé non è una sostanza nociva. Ciò che conta è consumarne una quantità moderata: come tutte le sostanze psicoattive, infatti, non va assunta in dosi eccessive. Nemmeno il suo consumo quotidiano è un problema: le ricerche dimostrano, infatti, che 2/4 tazzine di caffè non comportano assuefazione nemmeno dopo lunghi periodi, anzi hanno un effetto positivo sul nostro organismo.

Esperti nel campo della dietologia e della nutrizione hanno provato che questa bevanda svolge un’azione benefica per mente e corpo, aiutandoci a sconfiggere lo stress psico-fisico. Il caffè, infatti, agisce sui centri nervosi provocando un senso di benessere generale, stimolando i nostri riflessi e spronandoci ad esser maggiormente vigili ed attivi.

E poi lo sapevate che il caffè può essere utilizzato anche per realizzare maschere fai da te del tutto naturali? Ecco qualche ricetta:

  • caffe-chicchiMaschera Peeling Viso

Mescolate mezzo cucchiaino di polvere di caffè e 4 gocce di succo di limone. Massaggiate sul viso con piccoli movimenti rotatori dolci e leggeri. Lasciate agire per qualche minuto e poi sciacquate abbondantemente.

  • Maschera Scrub Corpo

Mescolate bene due fondi di caffè di moka con due cucchiaini di olio di mandorle dolci. Passate tutto il corpo con questo scrub naturale, dopo aver inumidito la pelle. Sciacquate bene e passate il bagnoschiuma. Terminata la doccia idratate la pelle con la crema abituale.

2 Comments

  1. Pingback: MASCHERA VISO FATTA IN CASA | Rose In The Wind

  2. Pingback: Combatti il grigiore dell'inverno con... l'autoabbronzante! - Rose In The Wind - Rose In The Wind

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>