Diego Dalla Palma: make-up Autunno Inverno 2012 2013

Drammatico e sofisticato,
il make-up di Diego Dalla Palma ricorda il fascino delle grandi dive.

E’ un trucco drammatico ma estremamente attuale quello proposto da Diego Dalla Palma per l’Autunno Inverno 2012 2013, ispirato alle grandi dive degli anni ’50. I colori protagonisti del make-up sono l’azzurro carta da zucchero e il rosso vinaccia. Tra i prodotti must have troviamo:

  • il Metallic Lipstick: un rossetto vinaccia pieno e “metallizzato” e dalla consistenza morbida e cremosa, arricchito con Vitamina A ed E con proprietà anti-invecchiamento, olio di albicocca dall’effetto emolliente e bisabololo dall’azione lenitiva.
  • il Velvet Nails: uno smalto dal finish laccato e ultra coprente, declinato in cipria chiaro (naturale e sofisticato), vinaccia (esuberante e femminile), carta da zucchero (glamour e di tendenza), mauve (classico ed elegante).
  • il Sensual Gloss: un lucidalabbra color porpora, incredibilmente brillante ad effetto bagnato e volume, per labbra attraenti e sensuali
  • il Matitone Ombretto Occhi: un matitone color carta da zucchero ad alto contenuto di pigmenti per un’alta coprenza e tenuta che applicato come matita definisce un tratto preciso e scorrevole, utilizzato come ombretto rilascia un colore immediato ma senza creare antiestetici accumuli di prodotto nelle pieghe della palpebra.
  • il Velvet Duo Eyeshadow: un duo di ombretti in polvere (carta da zucchero+vaniglia e vinaccia+rosa), estremamente morbidi e setosi al tatto costituito da un colore più intenso con riflessi perlati abbinato ad uno più chiaro, per un trucco cromaticamente armonico e moderno.

Questi i prodotti chiave per il make-up Autunno Inverno 2012 2013. Ma di cosmetici nei negozi ne troverete anche molti altri ;-) , eccone alcuni…

Diego Dalla Palma

Make-up Autunno Inverno 2012 2013

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>