Come disintossicare l’organismo in una settimana

Ti senti gonfia e appesantita?  Il tuo metabolismo sembra essere andato in letargo? Senti l’esigenza di disintossicarti e perdere qualche chiletto? Prima dell’estate prenditi una settimana per ritrovare la forma fisica: bastano pochi accorgimenti, mirati ed efficaci, per sgonfiarsi e alleggerire la silhouette!

1. Bere più del solito

Che sia acqua o una tisana (magari a base di carciofo, tarassaco o tè verde), l’importante è stimolare fegato e reni. In questo modo, infatti, eliminiamo le scorie, depurando l’organismo. E gli effetti si vedono anche sulla pelle.

2. Eliminare i lieviti

Non servono settimane, basta semplicemente qualche giorno. L’estratto di lievito, infatti, pur essendo fonte di vitamine e sali minerali, alla lunga può rallentare il metabolismo, causare gonfiore, senso di pesantezza, mal di testa e calo di energie. Via libera quindi ad insalatone, frittate, pesci al forno, carni bianche con contori di verdure cotte o crude. E chiaramente anche macedonie e tutta la frutta fresca di stagione. Da evitare, invece, formaggi, pane, pizze, birra e vino.

3. Fare una sauna

Per disintossicare in profondità l’organismo non c’è niente di meglio di una sauna. L’abbondante sudorazione, infatti, permette di eliminare attraverso la pelle impurità e sostanze tossiche. Al termine della sauna, ricordiamoci di reintegrata i liquidi persi attraverso tisane e succhi di frutta.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>