Pelle del Viso perfetta? Nutrila con la Pappa Reale!

Alimento prezioso per rinvigorire corpo e mente,
la pappa reale può essere utilizzata per mantenere in salute anche la pelle del viso! 

L’Ape Regina è la più bella dell’alveare. Qual’è il suo segreto? Nutrirsi  fin dalla nascita esclusivamente di pappa reale, una secrezione delle ghiandole delle Api Operaie, le cui proprietà terapeutiche e curative sono a dir poco straordinarie. Costituita da acqua (65%), proteine (12%), lipidi (5-23%) e zuccheri (9-16%), è un’ottima fonte di vitamine (A, complesso B, P e H) e sali minerali (ferro, calcio, fosforo, magnesio, zinco, rame, acido folico e pantotenico).

Vero e proprio toccasana per l’organismo, la pappa reale è eccezionale anche per tonificare, nutrire ed illuminare la pelle. Una maschera viso fai da te con 1/2 cucchiaino di pappa reale, 1 di miele e 6 di yogurt da lasciare sul viso per circa mezz’oretta e sciacquare poi con acqua tiepida è uno tra i rimedi più efficaci nel caso si volesse aiutare la pelle del viso quand’è affaticata e spenta.

Se, invece, preferite prodotti più pratici ;-) , sul mercato ce ne sono diversi che sfruttano la pappa reale per ridare tono e vigore alla pelle.

L’Elisir delle Regine di Sanoflore, per esempio, combina le proprietà della Pappa Reale Pura all’Acido Ialuronico estratto dal chicco di grano e ai Gemogli di Fagus Sylvatica Bio per realizzare  un siero in grado di trasmettere al cuore delle cellule della pelle un concentrato di energia, stimolandone l’attività e permettendo di rigenerarsi in modo perfetto. Basta una goccia di prodotto per levigare e illuminare il viso, rendendolo giorno dopo giorno sempre più sano e radioso.

Senza coloranti e parabeni, il suo profumo è 100% di origine naturale: nelle note di testa troviamo note acquose e arancia che riportano alla mente un giardino provenzale in un mattino rugiadoso; nelle note di cuore gelsomino, ylang-ylang e tuberosa che evocano un fresco bouquet di nobili fiori; nelle note di fondo miele, vaniglia e balsamo benzoino che guidano i ricordi alle prime sensazioni di dolci coccole.

Provato per te

Il profumo dell’Elisir delle Regine di Sanoflore è una cosa favolosa! Dolce è goloso, ti verrebbe voglia di spalmarlo sul viso più volte al giorno ;-) . E invece, purtroppo, ne basta una goccia al mattino (prima della crema giorno, ma lo si può utilizzare anche da solo) per rendere elastica, morbida e levigata la pelle del viso e farle mantenere queste caratteristiche nel corso del tempo.

Si tratta di un siero biancastro, la cui texture è fresca e leggera come quella di un gel. Lievemente viscoso, scivola sulla superficie che è un piacere e si assorbe completamente nel giro di un paio di minuti, lasciando la pelle profumata e più luminosa. Dalle miei impressioni, giorno dopo giorno affina la grana e la pelle diventa più compatta al tatto.

Contenuto in una pratica boccetta da 30 ml, l’Elisir delle Regine va dosato con il contagocce: basta premere il bottone sul tappo dorato quand’è ancora chiuso per prelevare un po’ di prodotto, poi aprirlo e premerlo nuovamente per rilasciarne una goccia sulle dita.

SCHEDA PRODOTTI
NomeElixir Des Reines
MarcaSanoflore
PrezzoPrezzo consigliato 45 €
EfficaciaLa pappa reale favorisce il rinnovamento cellulare, l’acido ialuronico mantiene la pelle idratata e il germoglio di fagus sylvatica bio
la libera dalle cellule morte.
PackagingFlacone da 30 ml con comodo contagocce
VantaggiPelle liscia, tonica, compatta e luminosa.
Gli ingredienti sono per il 99% di origine naturale.
Svantaggi-

INCI: Aqua, alcohol, glycerin, chondrus crispus, propanediol, benzyl alcohol, fagus sylvatica extract, sodium hyaluronate, parfum, potassium sorbate, aloe barbadenis, linalool, adenosine, limonene, citronellol, crithmum maritimum callus culture filtarte, benzyl saucylate, royal jelly, geraniol, anise alcohol, benzyl benzoate, eugenol, arginine, citric acid.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>