25 foto per scegliere il taglio capelli corti castani che fa per te

Tagli capelli corti castani: quale pettinatura scegliere?

Con l’arrivo dell’autunno, vuoi per vera necessità (i capelli sono secchi e sfibrati a causa del sole e dalla salsedine) o semplicemente per desiderio di novità (a volte le prime giornate grigie mettono malinconia), molte di noi pensano ad un nuovo taglio capelli.

In effetti tagliare i capelli è il modo più semplice ed efficace per ridare forma e volume alla chioma e donare al contempo una ventata di freschezza al nostro look. L’importante, però, è avere le idee chiare su come vogliamo che il nostro parrucchiere ci tagli i capelli! A volte, infatti, restiamo sul vago con le spiegazioni e alla fine usciamo dal salone con pettinature che nemmeno ci saremo sognate di notte, chiedendoci “che cosa mi è saltato in mente!?!?!?!:-( .

Con il tentativo di evitare queste spiacevoli situazioni, ho raccolto alcune foto per dare un’idea dei tagli capelli corti castani più trendy del momento. Vediamoli insieme…

Tagli capelli corti castani…

…con frangia

Lunga, corta o cortissima, voluminosa, sfilata o asimmetrica, portata dritta, da un lato o spettinata… i modi per tagliare e pettinare la frangia sono davvero innumerevoli. L’importante è non focalizzarsi semplicemente sul taglio che piace, ma scegliere quello che meglio s’addice alla nostra personalità e valorizza al meglio i tratti del nostro viso.

Per dare più personalità al taglio, poi, possiamo pensare di colorare la chioma parzialmente con mèches a contrasto (violetto, blu, arancione per un aspetto ‘punk‘) o tono su tono (biondo, rosso, castano – a seconda del nostro colore – per un look più naturale) realizzate su intere ciocche o soltanto sulle punte. Le sfumature daranno più luminosità alla nostra capigliatura.

…con ciuffo lungo

Sexy e decisamente femminile, il taglio capelli corto con ciuffo lungo portato da un lato conferisce un’allure di mistero al nostro look. Probabilmente non è il taglio corto più comodo del mondo per via dei capelli sugli occhi, ma è di certo quello più intrigante! ;-)

…a paggetto

Il taglio capelli a paggetto fa riferimento a quella pettinatura che si ritiene tipica dei paggi inglesi: capelli lisci con frangetta lunga sul davanti, orecchie coperte e nuca libera. Molto popolare fra gli anni cinquanta/sessanta (pensate ai Beatles), ora sta ritornando di moda, anche se rivisitato in chiave moderna: molto più corto (i capelli coprono parzialmente le orecchie) e a volte anche scalato.

…’sparati’

Perfetto se ami un look spigliato e sbarazzino, il taglio capelli corti con lunghezze sparate in alto a formare onde o ciuffi dritti è adatto a chi ha l’animo ribelle e combattivo. Da osare se sei un tipetto disinvolto, intraprendente e sicuro di sé.

…ricci

I capelli ricci sono talmente belli che è un peccato tagliarli. E’ comprensibile, però, che sia anche più comodo averli corti… o semplicemente sia più opportuno nel caso volessi mettere in risalto i tratti del tuo viso.

Quale taglio capelli scegliere? Preferiscili corti sulla testa e più lunghi sul davanti a formare un alto ciuffo se vuoi ottenere una pettinatura retro/chic, oppure cortissimi da un lato con ciuffo molto più lungo dall’altro se sei un tipetto più rock e alternativo.

Perfetti anche se tagliati come a formare una nuvola sulla testa: a seconda dell’abbigliamento e del make-up potrai scegliere se dare più l’idea più un’irriducibile romantica o di uno spirito ribelle.

1 Commento

  1. Pingback: Jean Claude Biguine: tagli capelli Autunno Inverno 2012 2013 | Rose In The Wind

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>