Meno sprechi di plastica: anche le SIM Card diventano eco-compatibili!

Avete mai pensato a tutto lo spreco di plastica utilizzata per le SIM Card? Spreco che va ad influire negativamente sull’ambiente e ad aumentare l’inquinamento.. Quando le acquistiamo, le troviamo inserite in una cornice di plastica stile carta di credito: del tutto inutile, visto che la prima cosa che facciamo è toglierla e buttarla via!

Finalmente qualcuno si è accorto di questo e qualcosa sembra muoversi per trovare una soluzione al problema. L’operatore svizzero Sunrise, infatti, ha pensato di ridurre le dimensioni della cornice delle prossime SIM card, che saranno disponibili in commercio nel corso del 2010 con un formato dimezzato rispetto a quelle a cui siamo abituati: in ogni scheda SIM ci saranno solo 8 grammi di plastica invece di 16.

Considerando che Sunrise produce circa un  milione di Sim all’anno, ciò signica che assisteremo ad una riduzione annuale di CO2 pari a 8000 kg, cioè tanto quanto emette un’automobile per fare il giro del mondo!

Ancora migliore il progetto dell’ operatore portoghese TMN, che ha deciso di eliminare del tutto la plastica utilizzando, al suo posto, la carta riciclata. Per il momento l’idea sarà realizzata solo per le Sim del telefono Samsung Blue Earth.

SIM Card eco-compatibili! Piccole grandi idee! E’ proprio il caso di dirlo: azioni, a cui magari nessuno pensa, sono davvero in grado di ridurre gli inutili sprechi a cui tutti siamo ormai troppo abituati!

Chissà che anche da noi, dal nostro Paese, possa nascere qualche idea per ridurre l’inquinamento e cercare di salvare l’ambiente

1 Commento

  1. Pingback: Big Bubble Bags: borse eco in plastica riciclata | Rose In The Wind

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>