E-cart: il carrello che produce energia!

Aiutare l’ambiente, risparmiare e, soprattutto, produrre energia mentre facciamo la spesa tra le corsie del supermercato!

A me sembra davvero una cosa alquanto strana eppure, il carrello che produce energia è un progetto presentato da Kitae Pak & Inyong Jung su Yanko Design.

Si tratta di un carrello dotato di ruote che sarebbero in grado di immagazzinare l’energia cinetica generata dal loro stesso movimento.

Questa energia verrebbe poi, in un successivo momento, raccolta e trasformata in energia elettrica in grado, secondo Kitae Pak e Inyong Jung, di soddisfare le richieste di energia del supermercato per un mese o comunque di ridurre i consumi attuali… Un progetto che potrebbe forse funzionare per centri commerciali di grandi dimensioni, che arrivano a contare circa 10.000 clienti al giorno. Secondo Pak e Jung, tutto ciò permetterebbe inoltre di ridurre le emissioni di CO2 di circa 196 tonnellate all’anno, di ridurre i costi dell’elettricità,..Lo scopo del risparmio sarebbe poi quello di aiutare le popolazioni povere, fornendo cibo, sanità e istruzione.

Possiamo dire che l’idea sarebbe molto buona, poi che sia affettivamente realizzabile… staremo a vedere! Di sicuro abbiamo davvero bisogno di idee innovative e valide per il futuro!

3 Comments

  1. eloisa

    aprile 9, 2010 at 8:31 am

    questo è molto interessante! ma sono sicura che in Italia queste cose non arriveranno mai..purtroppo

  2. Pingback: Auto elettrica: accordo tra Enel, Endesa e Renault-Nissan per una mobilità a emissioni zero! | Rose In The Wind

  3. Pingback: A Tolosa si produce energia camminando sui marciapiedi! | Rose In The Wind

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>