Carnevale 2010 a Rio, Venezia e Viareggio: samba, maschere e carri!

Ritmo di Samba

rio_carnivalIl Carnevale più famoso è quello che si festeggia a Rio de Janeiro! La festa dura per 4 giorni consecutivi. Quest’ anno avrà inizio venerdì 12 febbraio quando verrà scelto il Rei Momo, re del Carnevale e la città si riempirà di musica, danze, spettacoli e mille colori! Il centro dei festeggiamenti sarà, come ogni anno, nel Sombodromo, una strada ai lati della quale verranno sistemate delle gradinate che saranno riempite dai numerosissimi visitatori. E’ uno spettacolo affascinante e meraviglioso che coinvolge l’intera città: si preparano gare, spettacoli, esibizioni, sfilate di ogni genere a ritmo di samba! Una festa incredibile!

Maschere

1201173676carnevale-venezia

A Venezia, città straordinaria e conosciuta in tutto il mondo, il Carnevale è il festival più importante! Il termine “Carnevale” venne citato per la prima volta nel 1094 in occasione dei divertimenti pubblici che venivano organizzati nella città. La festa fu istituita durante la Serenissima e per qualche giorno la città veniva invasa da musiche, balli e divertimento. La maschera divenne il simbolo del Carnevale proprio grazie a questa città. A Venezia, infatti, la festa del Carnevale era un momento di trasgressione e libertà, l’ indossare una maschera impediva di essere riconosciuti. Inoltre scomparivano anche le diversità tra classi sociali e sesso: tutto era illusione! Quest’anno maschere, musiche e danze sono iniziate il 6 febbraio e continueranno fino al 16!

Carri

Viareggio

A Viareggio, Carnevale significa libertà e divertimento! Il primo Carnevale venne festeggiato nel 1873 con una sfilata di carrozze, che divennero verso la fine del secolo dei veri e propri carri trionfali! E’ in questa città, quindi, che fonda le sue radici la sfilata dei carri mascherati, uno spettacolo oggi tra i più grandiosi al mondo! Le feste continueranno quest’anno fino al 21 febbraio, con protagonisti dei carri i personaggi della politica italiana e internazionale e molti altri personaggi illustri e famosi! Si usano i linguaggi della satira, dell’immaginazione e della fantasia per lanciare messaggi sui temi e sulle problematiche attuali più importanti e per farci riflettere!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>