Crescita Miracolosa… INCREDIBILE MA VERO!

Quando casualmente l’ho notata tra i prodotti per il giardinaggio esposti al supermercato, mi sono detta con un po’ di autoironia “Questa farebbe davvero per me!”. L’etichetta sulla confezione che aveva attirato la mia attenzione riportava, infatti, l’altisonante dicitura “Crescita Miracolosa“. E sinceramente lì per lì non ho potuto fare a meno di farmi quattro risate con mio marito! Poi però, ripensando alle tre ciotole di geranei – ormai moribondi – regalatimi per il compleanno da mia suocera, ho deciso di tentare il tutto per tutto e ne ho lasciato cadere nel carrello un flacone.

Devo dire che, dopo qualche giorno di “cura”, non ho potuto fare a meno di rimanere impressionata dagli esiti davvero miracolosi di questo concime, rivelatosi tanto efficace quanto facile e sicuro da usare.

Si tratta di un nutrimento universale contenente il fattore RAM (Regolatore Attivatore Metabolico) grazie al quale la pianta assimila meglio le sostanze. Dopo qualche settimana ho notato foglie più verdi, fiori più grandi e prorompenti. La fioritura è stata abbondante e rigogliosa per tutta la primavera, l’estate e anche l’autunno. Provare per credere!

2 Comments

  1. Pingback: Il re indiscusso di balconi e terrazze? E’ il geranio! | Rose In The Wind

  2. bibo

    maggio 17, 2015 at 10:44 pm

    Crescita miracolosa è un comune concime fogliare con microelementi di quelli che usano nei vivai e comprano in sacchi da 20/50kg solo che è prediluito in acqua e stupendamente confezionato confezionato… Il prezzo di un sacco da 25kg si aggira tra 30 a 100 euro ma se pensi che per fare una bottiglina di “crescita miracolosa” ne usano un cucchiaino da caffè puoi imaginare che business ha fatto quello che si è inventato la cosa….

    Se volevi lo stesso risultato era sufficiente comprare mezzo euro di nitrophoska e mettene 1 cucchiaino da te ogni pianta della serie che con 50 centesimi ci fai un centinaio di piante per 3 mesi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>