Twig Terrarium: piccoli giardini in vetro dentro casa

Un giardino in vaso? E’ proprio quello che ci vuole per arredare casa con originalità.

Quando li ho visti la prima volta sono rimasta impressionata dalla loro bellezza: quei paesaggi in miniatura sembrano davvero dei piccoli mondi a sé stanti! Inventati nel 1829 da Nathaniel Ward, un botanico inglese che scoprì come alcuni tipi di felci si potessero conservare all’interno di recipienti chiusi senza bisogno di alcuna cura, vengono chiamati “terraria” e sono giardini miniaturizzati racchiusi all’interno di vasi trasparenti.

Le giovani newyorkesi Katy Maslow e Michelle Inciarrano hanno messo insieme creatività e pollice verde e trasformato i “terraria” in piccole opere d’arte. Romantiche e originali, le loro creazioni vengono chiamate “Twig Terrariums” e stanno conquistando NYC, tanto che persino “Il Museo di Arte e Design” ne ha esposti alcuni.

Popolati non solo da felci e pietre ma anche da piccole figure, i “Twig Terrarium” sono venduti dai 50 ai 200 dollari, a seconda del contenitore e dello sviluppo del paesaggio. E’ tuttavia possibile acquistare anche un kit per realizzare il “terraria” direttamente a casa propria.

Clicca qui e scopri come creare il tuo terrarium!

1 Commento

  1. Erika

    febbraio 3, 2012 at 4:43 pm

    ..fantastiche queste creazioni! Belle per poter arricchire una scrivania, o anche un angoletto di casa, e soprattutto facili da tenere per chi non ha il pollice verde

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>